Arte Roma Auctions

Notizie ed Eventi

22 aprile 2017 Pubblicato in: News

5  DICEMBRE 2017 ASTA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

6 DICEMBRE 2017 ASTA DI DESIGN FOTOGRAFIE VIGNETTE D’AUTORE COLLEZIONE DI MINERALI E FOSSILI

La prima tornata tornata di Arte Moderna e Contemporanea comprende opere provenienti da diversi affidamenti romani con due grandi sculture di Ceroli e Cerone oltre a opere su tela di Depero, Dorazio, Guttuso.

Un’eccezionale ritrovamento riguarda una rara china futurista di Umberto Boccioni del 1913, l’opera uno dei pochi disegni con impianto interamente futurista.

Per la seconda tornata, la  collezione di design proposta, comprende arredi lampade e oggetti del novecento. Una vasta varietà di lampade dagli anni ’40 agli anni ’80, una serie di arredi anni ’30 in pergamena di Valzania, oltre ad una testata di letto di Giò Pomodoro, molti arredi  anni ’70 firmati Willy Rizzo, Cassina e  altri.

A seguire fotografie degli anni ’60-’70 , vignette d’autore ed un ‘interessante collezione di minerali e fossili.

 

ESPOSIZIONE DAL  29 NOVEMBRE 2017  AL  03 DICEMBRE 2017

                                  dalle ore  10:00  alle  20:00

                             Via dei Greci,  14    00152   Roma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment

27 marzo 2017 Pubblicato in: News

Il 6 Aprile ore 17.00

Con il patrocinio dell’Ambasciata Italiana a Tunisi, supportati dalle autorità tunisine e sotto l’egida dell’ente no profit ENGEA-OIPES, l’associazione “Centro Ippico Mahdia”, nell’ambito dell’evento internazionale BLUE CONNECTION, dedicato alla Giornata di Sensibilizzazione all’Autismo, organizza un’asta di beneficenza, su invito, giovedi 6 aprile prossimo, presso la casa “Roma Aste Auctions”
Saranno messi all’asta una cinquantina di opere, gentilmente offerte da diversi artisti contemporanei.
Nel contempo, saranno anche messi in vendita i disegni dei bambini autistici tunisini, della regione del Sahel, a cui i fondi raccolti durante l’asta saranno devoluti perchè possano accedere gratuitamente alle sedute di zooterapia presso il “Centre Hippique Mahdia”. Molti di questi disegni sono già stati esposti durante la 118esima edizione di Fieracavalli, nel novembre scorso, e BLUE CONNECTION rappresenta la speranza di poter continuare a dar loro, ancora questi piccoli momenti di gioia e di percorso, mediati dai animali in particolar modo dai cavalli, verso un’integrazione sociale e scolastica
Dopo il discorso di apertura e i ringraziamenti, per l’impegno della casa d’aste romana, da parte del dr. Paolo Garello, psicologo e consulente al progetto zooterapico tunisino Zoo.Ani.Me.C©, due “testimonial” d’eccezione, Sabrina Paravicini e Danila Stalteri, leggeranno a turno dei brani molto particolare, toccanti ed autobiografici.
Sabrina, attrice, regista e scrittrice sta infatti scrivendo un libro, che uscirà a fine anno, sulla sua storia vera di mamma di un figlio con una diagnosi di autismo infantile, la storia di una sofferenza che grazie all’amore e alla fiducia si è trasformata in una fantastica avventura.
Entrambe attrici, e ora amiche grazie a questo evento, Sabrina Paravicini e Danila Stalteri sono note sia al pubblico cinamatografico che a quello del piccolo schermo.
Danila, bellissima e vulcanica attrice, esordisce invece giovanissima al cinema, ma è anche interprete poliedrica, dalla commedia al teatro classico, dal musical al cabaret, a fianco di attori di grande calibro come Proietti, Virna Lisi e Lino Banfi. Oggi calca le scene italiane con un brillante monologo da lei stessa scritto, diretto ed interpretato, “…Manco fossi Laura Chiatti…”.
Sabrina ha lavorato invece con Mario Monicelli, Maurizio Nichetti, Carlo Lizzani, Carlo ed Enrico Vanzina, Gianluca Tavarelli ed è l’indimenticabile Jessica nella popolare fiction “Un medico in famiglia”, esordiente alla regia con un lungometraggio, conta anche partecipazioni come attrice a teatro, fiction televisive, cortometraggi d’autore, pur dedicandosi alla scrittura e alla regia di videoclip musicali.
Quando Gabriella Incisa di Camerana, responsabile del Centro Ippico Mahdia da oltre un ventennio, ha illustrato loro il lavoro svolto con i bambini tunisini portatori di handicap, ed in particolare con i bambini autistici, non c’è stato bisogno di molte parole, perché la “corrente emozionale”, che è passata tra queste tre donne, è stata fortissima fin da subito.
Il cuore di mamma di Sabrina e l’impegno per il sociale di Danila, iniziato da giovanissima, hanno contribuito a far si che fossero proprio loro a diventare le madrine di questa lunga kermesse di solidarietà e beneficenza che va da Trento a Palermo, dalle Puglie al Piemonte, dal maceratese alla terra umbra in una serie di eventi diversi tra loro ma legati da un comune “filo conduttore”: il colore blu, il colore dell’autismo

Leave a Comment

26 marzo 2017 Pubblicato in: News

In fase di assestamento il trend riferito alla vendita di opere dei seguenti artisti Bonalumi Castellani Boetti Fontana, discorso a parte per Festa e Angeli. dopo il continuo rialzo dei primii, arriva una fase di relativa stasi, mentre si fanno avanti artisti come Melotti che godono da sempre il favore della critica e al momento sono lontani dalla speculazione.
Angeli e Festa hanno subito gli alti e bassi della speculazione, si vendono bene solo le opere dal 1960 al 1967, per il resto non si vedono grandi esiti d’asta, tenuto conto che non sono neanche presenti a Mastricht, benchè l’archivio Angeli sta facendo un’ottimo lavoro di archiviazione, spazzando via tutto il falso e marciume delle copie e falsi.
Schifano si è sempre venduto e rimane uno dei pochi della pop Art Italiana ad avere un costante gradimento sia tra l’inteliighentsia che tra i galleristi.
Al di là dei consueti nomi, la nostra casa d’aste propone molti nomi di ‘nicchia’ per fare un’esempio, la bellissima opera del 1955 di Marignoli, che coglie in pieno tutta la forza dell’informale, tenendo conto che sono appena passati 20 anni dal 1935, pieno periodo del ritorno al cosidetto ordine.
Siamo fieri di dire che la nostra casa d’aste ha di recente venduto alla Banca d’Italia il bellissimo autoritratto di Giacomo Balla del 1909. Opera che si aggiunge alle altre di proprietà della banca con in testa l’altro autoritratto del periodo divisionista.

Per l’ Arte Antica dopo le deludenti stagioni passate si intravede un timido risveglio per le opere di qualità, si vede anche qualche buona vendita sul mobile antico, vero è che siamo al punto più basso mai raggiunto, ma dopo una giusta e fortissima selezione si può vedere quali siamo i mobili più meritevoli.
Dovrebbe essere quindi un’ottimo momento per acquistare mobili di pregio, il momento è buono per trumeau veneti e romani, e ottimo per mobili genovesi del primo settecento.

Leave a Comment

7 marzo 2017 Pubblicato in: News

Le ultime tornate d’asta hanno avuto un buon successo di pubblico e di aggiudicazioni. Grazie!

Siamo già attivi nella ricerca di Opere per le prossime tornate d’asta. Vi invitiamo a contattarci per

consulenze e valutazioni  su tutto il territorio nazionale, i nostri incaricati sono a vostra

disposizione gratuitamente e nella massima riservatezza.

Leave a Comment

29 dicembre 2016 Pubblicato in: News

Il 2017 inizia con un interessante asta di Arte Antica e Arte Moderna & Contemporanea che si terrà a Roma nei nostri locali  il 28 Febbraio e 01 Marzo  ore 16.30  con esposizione dal 22 al 26 Febbraio. L’ asta di Arte Antica annovera diversi autori importanti, tra un’interessante un’opera della bottega di Guido Reni “Amore Dormiente” con elementi e diversa interpretazione dall’opera autografa di Reni.

Per l’asta di Arte Moderna e Contemporanea due eccezionali sculture, una di Fausto Melotti ed una alta stele di Arnaldo Pomodoro.    Per la pittura una grande tela di Mario Schifano e un’opera di Franco Angeli.

 

 

Leave a Comment

Pagina successiva »